CONTRIBUTO "UNA TANTUM" FIBROMIALGIA ANNI 2023-2024

Pubblicata la graduatoria provvisoria.

Data:
21 de març 2024

Informiamo che la Regione Sardegna, con la legge regionale n. 5/2019 “Disposizioni per il riconoscimento, la diagnosi e la cura della fibromialgia”, come modificata dall’art. 12 della legge regionale n. 22/2022 “Norme per il sostegno e il rilancio dell'economia, disposizioni di carattere istituzionale e variazioni di bilancio”, a sua volta modificata dal Dgr n.10/39 del 16 marzo 2023, ha autorizzato, in via provvisoria e sperimentale, fino al 31.12.2024, l’istituzione di un sostegno economico denominato “Indennità Regionale Fibromialgia (IRF)”, finalizzato a facilitare sotto l’aspetto economico il miglioramento della qualità della vita dei cittadini residenti in Sardegna affetti da fibromialgia.

L’IRF è erogata nella forma di contributo a fondo perduto una tantum e senza rendicontazione, pari a € 800,00 per ciascuno degli anni 2023 e 2024, in relazione alle disponibilità del bilancio regionale.

Di seguito il collegamento allaq sezione dedicata: link

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

07/06/2024, 10:40