Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Home > Comunicazione > Notizie > Notizia

Affidamenti/concessioni del servizio per la gestione e riqualificazione di impianti sportivi del Comune di Alghero

17 dicembre 2018     Cittadini e vita pubblica Economia e investimenti Lavoro e carriere Salute e benessere Sport e tempo libero    |    Associazione Cittadino Imprenditore

1) Affidamento del servizio di gestione e riqualificazione degli impianti sportivi comunali privi di rilevanza economica del Comune di Alghero: IMPIANTO POLIVALENTE DI ATLETICA

L'affidamento in oggetto è disposto con determina a contrarre e avverrà mediante procedura aperta e con applicazione del criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità prezzo, ai sensi degli artt. 60 e 95 del d.lgs. 18 aprile 2016 n. 50 – Codice dei contratti pubblici.

Il bando di gara è stato pubblicato sul profilo del committente ed è raggiungibile al seguente link http://93.148.209.118:8080/PortaleAppalti/it/ppgare_bandi_lista.wp oppure entrando nel sito del Comune di Alghero e cliccando su “Centrale Unica di Committenza→Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura→Gare e procedure in corso”

Il presente affidamento è stato inserito nel programma biennale degli acquisti di beni e servizi del Comune di Alghero di cui all’art. 21 del Codice degli Appalti.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA
I soggetti che intendono partecipare alla presente gara devono far pervenire al Comune di Alghero - Servizio Gare e Contratti – C.U.C., sito in Alghero via Columbano n. 44, il plico telematico, a pena di esclusione, per il tramite della piattaforma Portale Appalti della Centrale Unica di Committenza accessibile al link http://93.148.209.118:8080/PortaleAppalti/it/homepage.wp entro le ore 13.00 del giorno 15 Gennaio 2018.

É possibile ottenere chiarimenti mediante la proposizione di quesiti scritti da inoltrare all'indirizzo committenza@pec.comune.alghero.ss.it,  almeno 7 giorni prima della scadenza del termine fissato per la presentazione delle offerte. Non saranno pertanto fornite risposte ai quesiti pervenuti successivamente al termine indicato. Le richieste di chiarimenti devono essere formulate esclusivamente in lingua italiana. Ai sensi dell'art. 74 comma 4 del Codice, le risposte a tutte le richieste presentate in tempo utile verranno fornite almeno 9 giorni prima della scadenza del termine fissato per la presentazione delle offerte, mediante pubblicazione in forma anonima.

Vai alla pagina dedicata al bando - impianto polivalente di atletica

OGGETTO DELL’AFFIDAMENTO

L'affidamento si compone delle seguenti prestazioni:

  • esecuzione del servizio di gestione dell'impianto sportivo comunale polivalente di Atletica e Calcio;
  • predisposizione progetto di riqualifcazione e messa a norma dell'impianto ex DPR 151/2011 e D.M. 18 marzo 1996 e ss.mm.e ii., ivi incluso l'ottenimento di tutte le autorizzazioni, collaudi e certificazioni finalizzate all'utilizzo dell'impianto secondo la capienza massima di dimensionamento;
  • predisposizione progetto di opere e forniture aggiuntive necessarie per l'omologazione;
  • predisposizione di eventuali atti finalizzati all'Accertamento di Conformità alle norme vigenti in materia dell'impianto e delle strutture esistenti;
  • servizi connessi ed accessori al mantenimento della struttura;
  • acquisizione di tutte le necessarie iscrizioni, autorizzazioni, concessioni, omologazioni, licenze o permessi prescritti dalla Legge e dai Regolamenti, anche quando si rendano necessari in corso di esecuzione della concessione;
  • accatastamento delle strutture e degli impianti esistenti;
  • riqualifcazione energetica per la produzione dell'acqua calda sanitaria, per il riscaldamento e per la produzione di energia;
  • riqualifcazione finalizzata a rendere le strutture fruibili ai diversamente abili;
  • gestione delle relazioni con il personale del Comune per gli aspetti relativi alla struttura;
  • organizzazione di corsi annuali a prezzo agevolato;
  • attività extra-caratteristiche, diverse da quelle sportive, preventivamente individuate nel “Programma di riqualifcazione, gestione e conduzione dell'impianto sportivo, sino ad un massimo di 40 giorni annui.

La durata dell'Affidamento per l'Impianto Polivalente atletica e calcio (escluse le eventuali opzioni) è di 6 anni, decorrente dalla data di consegna dell'impianto.

Il valore dell'affidamento è pari ad € 40.650,00 (quarantamilaseicentocinquanta/00), IVA esclusa.

2) Concessione del servizio di gestione e riqualificazione degli impianti sportivi comunali con rilevanza economica del Comune di Alghero: IMPIANTO DI RUGBY

L'affidamento in oggetto è disposto con determina a contrarre e avverrà mediante procedura aperta e con applicazione del criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità prezzo, ai sensi degli art. 60 e 95 del d.lgs. 18 aprile 2016 n. 50 –
Codice dei contratti pubblici.

Il bando di gara è stato:

  • pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana in data 17.12.2018 ai sensi dell'art. 2, comma 6, del D.M. 2 dicembre 2016 (G.U. 25.1.2017, n. 20);
  • pubblicato sul sito del Ministero delle Infrastrutture;
  • pubblicato sul profilo del commitente raggiungibile al seguente link http://93.148.209.118:8080/PortaleAppalti/it/ppgare_bandi_lista.wp oppure entrando nel sito del Comune di Alghero e cliccando su “Centrale Unica di Committenza→Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura→Gare e procedure in corso”.

Il presente affidamento è stato inserito nel programma biennale degli acquisti di beni e servizi del Comune di Alghero di cui all'art. 21 del Codice degli Appalti.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA
I soggetti che intendono partecipare alla presente gara devono far pervenire al Comune di Alghero - Servizio Gare e Contratti – C.U.C., sito in Alghero via Columbano n. 44, il plico telematico, a pena di esclusione, per il tramite della piattaforma Portale Appalti della Centrale Unica di Commitenza accessibile al link http://93.148.209.118:8080/PortaleAppalti/it/homepage.wp entro le ore 13.00 del giorno 18 Gennaio 2019.

É possibile ottenere chiarimenti mediante la proposizione di quesiti scritti da inoltrare all'indirizzo commitenza@pec.comune.alghero.ss.it. almeno 7 giorni prima della scadenza del termine fissato per la presentazione delle offerte. Non saranno pertanto fornite risposte ai quesiti pervenuti successivamente al termine indicato. Le richieste di chiarimenti devono essere formulate esclusivamente in lingua italiana. Ai sensi dell'art. 74 comma 4 del Codice, le risposte a tutte le richieste presentate in tempo utile verranno fornite almeno 4 giorni prima della scadenza del termine fissato per la presentazione delle offerte, mediante pubblicazione in forma anonima.

Vai alla pagina dedicata al bando - impianto di rugby

OGGETTO DELL’APPALTO
L'appalto si compone delle seguenti prestazioni:

  • esecuzione del servizio di gestione dell'impianto sportivo Campo da Rugby del Comune di Alghero e di tutte le relative pertnenze ed accessori;
  • predisposizione progetto di riqualificazione e messa a norma dell'impianto sportivo ex DPR 151/2011 e D.M. 18 marzo 1996 e ss.mm.e ii., ivi incluso l'ottenimento di tutte le autorizzazioni, collaudi e certificazioni finalizzate all'utilizzo dell'impianto secondo la capienza massima di dimensionamento;
  • predisposizione di eventuali atti finalizzati all'Accertamento di Conformità alle norme vigenti in materia degli impianti e delle strutture esistenti;
  • servizi connessi ed accessori al mantenimento della struttura;
  • acquisizione di tutte le necessarie iscrizioni, autorizzazioni, concessioni, omologazioni, licenze o permessi prescritti dalla Legge e dai Regolamenti, anche quando si rendano necessari in corso di esecuzione della concessione;
  • riqualificazione energetica per la produzione dell'acqua calda sanitaria, per il riscaldamento e per la produzione di energia;
  • riqualifcazione finalizzata a rendere la struttura fruibile ai diversamente abili;
  • gestione delle relazioni con il personale del Comune per gli aspetti relativi alla struttura;
  • organizzazione di corsi annuali a prezzo agevolato;
  • attività extra-caratteristche, diverse da quelle sportive, preventivamente individuate nel “Programma di riqualifcazione, gestione e conduzione dell'impianto sportivo.

La durata dell'Appalto per l'Impianto di Rugby (escluse le eventuali opzioni) è di 10 anni, decorrente dalla data di consegna dell'impianto.

L'importo stimato della concessione (art. 167n D.Lgs. n. 50/2016) è pari ad € 5.059.690,20 (cinquemilionicinquantanoveseicentonovanta/20), IVA esclusa.


 

SI RACCOMANDA AI CONCORRENTI DI MONITORARE COSTANTEMENTE LO STATO DELLA PROCEDURA E DELLE COMUNICAZIONI, DEGLI AVVISI E DELLE RISPOSTE AI QUESITI, OVVERO ALTRI ATTI ASSUNTI DELLA STAZIONE APPALTANTE IN CORSO DI GARA, FINO ALLA SCADENZA DEL TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE DELLA GARA.

AVVERTENZE I DOCUMENTI DA PRODURRE IN GARA DEVONO ESSERE ESCLUSIVAMENTE COMPILATI, SALVATI NEL FORMATO ORIGINALE “.PDF”, SOTTOSCRITTI CON FIRMA DIGITALE; IN NESSUN MODO DEVONO ESSERE SALVATI IN FORMATO DIVERSO, AD ECCEZIONE DEI DOCUMENTI ANALOGICI RICHIESTI IN COPIA INFORMATICA, APPOSITAMENTE CONFORMIZZATA ALL’ORIGINALE CON SEPARATA NOTA.

N.B. IN OGNI CASO, TUTTA LA DOCUMENTAZIONE PRODOTTA DEVE ESSERE SOTTOSCRTTA CON FIRMA DIGITALE.

 

Condividi su:

Vai su