Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Rally Italia Sardegna 2016

08 giugno 2016    |    Evento dal 08 giugno 2016  al 12 giugno 2016

    Cittadini e vita pubblica Sport e tempo libero Turismo    |    Cittadino Giovane

Rally Italia Sardegna 2016

Da mercoledì 8 a domenica 12 giugno 2016 | Alghero

 

Vai al sito Rally Italia Sardegna 2016

Scarica la locandina con il programma - pag. 1 | pag. 2

Alghero, le modifiche alla viabilità

 

Mercoledì 8 giugno - Serata di inaugurazione del Rally Italia Sardegna | Podio Bastioni Magellano

Ore 17 – 17.20: Partita di calcio Piloti | Banchina Millelire – zona Porto

Ore 18: Inaugurazione di “Casa Sardegna” | Sardinia Mirtò in Festival - Forte della Maddalena. Le eccellenze della Sardegna in mostra: folklore, enogastronomia, tradizioni e artigianato.

Ore 19.30: Sessione autografi, WRC stage | Service Park – Area Porto

Ore 20: Apertura ufficiale del World Rally Museum: 70 tute originali della prestigiosa Legend Overalls Collection e un’area dedicata ad Henri Toivonen in cui sarà esposta la Lancia Delta S4 su cui il pilota vinse il RAC 1985 | Banchina Garibaldi – zona Porto

Ore 20.30: Apertura ufficiale del Rally con il benvenuto istituzionale della Città di Alghero | Podio Bastioni Magellano – zona Porto

Ore 21: Coral Alguer Terra Mia, coro polifonico della canzone algherese | Sardinia Mirtò in Festival – Forte della Maddalena

Ore 21.30: Fuochi d’artificio sotto le stelle della Sardegna | zona Porto

Ore 22: Funk & Disco dal vivo con i Muss tha Funk | Bastioni Magellano – zona Porto

Da giovedì 9 a domenica 12 giugno - ore 12 – 22

Percorso esposizione auto Rally storiche | Lungomare Dante

Info point ed esposizione auto storica | Largo San Francesco, piazza Porta Terra, Forte della Maddalena, Piazza Civica

World Rally Museum: 70 tute originali della prestigiosa Legend Overalls Collection appartenute a piloti famosi ed esposizione della Lancia Delta S4 con cui Henri Toivonen vinse il RAC 1985 | Banchina Garibaldi – zona Porto

Alla scoperta delle delizie del Mercato del Primo pescato di Alghero | Banchina Millelire - zona Porto

Giovedì 9 giugno - Day 1

Ore 8 – 13: Shakedown | Olmedo

Ore 16: Partenza del Rally della Sardegna Historic | Podio Bastioni Magellano - zona Porto

Ore 17: Partenza del Rally Italia Sardegna, conduce lo speaker Dipillo | Podio Bastioni Magellano - zona Porto

Ore 18: SSS1 Ittiri | Arena show - Ittiri

Ore 19: Jazz moderno dal vivo dei Beat Expirement | Sardinia Mirtò in Festival – Casa Sardegna, Forte della Maddalena

Ore 20: Degustazioni a cura del Consorzio di tutela Vermentino di Gallura (su invito) | Kosmosfera “il villaggio VIP del Rally, Banchina Garibaldi – zona Porto

Ore 19 – 21: Rientro piloti WRC ed esposizione auto di gara | Bastioni Magellano – zona Porto

Ore 21.30: Serata dal ritmo Alterlatino e Pachanka con i Barrio Sud | Podio Bastioni Magellano - zona Porto

Ore 23: La Noche latina continua con Edgar Latino DJ e scuola di ballo latino americano, caraibico e reggaeton | Podio Bastioni Magellano - zona Porto

Venerdì 10 giugno - Day 2

Ore 8: Partenza Rally Italia Sardegna & Rally della Sardegna Historic | PS2-6 Ardara-Ozieri, PS3-7 Tula, SS4-8 Castelsardo, PS5-9 Tergu-Osilo

Ore 13: Service Park | Area Porto

Ore 18: Rientro piloti Rally storico ed esposizione auto di gara | Passeggiata Bousquet

Ore 18-21: Rientro piloti WRC ed esposizione auto di gara | Banchina Magellano – zona Porto

Ore 19: Tradizioni di Usini con il gruppo folk San Giorgio, accompagnati dal maestro Giuseppe Cadeddu | Sardinia Mirtò in Festival – Casa Sardegna, Forte della Maddalena

Ore 21.30: L’arte di strada incontra il Rally con i giochi di fuoco e led di Gionata Loi | Podio Bastioni Magellano – zona Porto

Ore 22.15: Special Guest Ringo DJ in collaborazione con Virgin Radio | Podio Bastioni Magellano - zona Porto

Sabato 11 giugno - Day 3

Ore 5.30: Partenza Rally Italia Sardegna & Rally della Sardegna Historic | PS10-13 Monti di Alà, PS11-14 Coiluna-Loelle, PS12-15 Monte Lerno

Ore 12.40: Service Park | Area Porto

Ore 18: Arrivo e premiazione Rally della Sardegna Historic | Podio Bastioni Magellano – zona Porto

Ore 19: Tributo Lancia a Henri Toivonen | Podio Bastioni Magellano – zona Porto

Ore 19.30: I suoni e il folklore del Coro di Ittiri e la storia dei suoi abiti tradizionali | Sardinia Mirtò in Festival – Casa Sardegna, Forte della Maddalena

Ore 20.40: Rientro piloti WRC ed esposizione auto di gara | Banchina Magellano – zona Porto

Ore 21.30: Sfilata “EYE Sport collezione RIS 2016: Rally e non solo” | Podio Bastioni Magellano – zona Porto

Ore 22.15: Si balla con i suoni rock & funk de I Pirati | Podio Bastioni Magellano – zona Porto

Domenica 12 giugno – Day 4

Ore 7.20: Partenza Rally Italia Sardegna | PS16-18 Cala Flumini, PS17-19 Sassari Argentiera

Ore 9.00: PS17 | Live TV

Ore 12: PS19 Power stage | Live TV

Ore 13.30: Arrivo delle vetture sul palco e cerimonia delle premiazioni, conduce lo speaker Dipillo, con le modelle sponsorizzate da Janas Food | Podio Bastioni Magellano – zona Porto

Ore 16: Funky & Deep House alla consolle con Saimon Issa DJ | Podio Bastioni Magellano – zona Porto

Ore 18: Sfilata a cura della stilista Giovanni Campisi delle collezioni sartoriali di stilisti sardi: NITAEL Creazioni in pelle di Sassari, DE MODÉ di Annamaria Baldinu, PRET A PORTER 22 di Silvia Franca, Irene Contini. Backstage: make up Valeria Boncoraglio, hair stylist Nikoveccia, fotografo Marco Della Noce | Sardinia Mirtò in Festival – Casa Sardegna, Forte della Maddalena

Ore 20: Speciale Arrivederci al Rally con la chiusura reggae e dub degli Arawak | Podio Bastioni Magellano – zona Porto

Si ringraziano per la collaborazione i Professori e gli Alunni del Liceo Classico e Linguistico G. Manno di Alghero.

La Radio preferita di RIS 2016 è VIRGIN RADIO

_________________________________________________ 

Sono passati ormai tredici anni da quando il Rally d’Italia sbarcò in Sardegna per quello che da molti venne considerato come un progetto difficile, destinato a non lunga sopravvivenza e che, comunque, non sarebbe stato sufficiente per mantenere la gara nel novero di quelle del calendario mondiale rally.

Da quel momento sono passati anni di duro lavoro, anni che hanno visto in prima fila l’Automobile Club d’Italia, ed io come suo Presidente, impegnati non solamente per salvare la validità iridata dell’appuntamento, ma per far capire a tutti che questo era un gran progetto e che si era tramutato in una gara straordinaria, una delle migliori del mondiale come qualità tecniche, sicuramente la migliore per quanto riguarda la bellezza dei luoghi e la logistica
in generale.

Un impegno importante che ci ha visti sempre affiancati dalla Regione Sardegna che, in tutti questi anni, non ha fatto mai mancare il suo indispensabile appoggio, e da un gruppo importante di appassionati locali che hanno contributo, con il loro apporto di conoscenza della materia e la loro professionalità, a dare solidità al tutto. Con loro Enti ed Istituzioni locali che ci sono stati vicini anche con suggerimenti e indicazioni. Alla vigilia di questa nuova edizione non posso che rivolgere un sentito ringraziamento a tutti quelli che hanno contribuito a fare diventare questa gara, un grande evento di sport, cultura, turismo. Un benvenuto infine agli appassionati, ai piloti, ai team ed agli addetti ai lavori in genere. Per molti sarà un ritorno, alla ricerca di sensazioni uniche già provate, per altri una scoperta ed un nuovo modo per vivere questo meraviglioso sport che li vede comunque protagonisti nei loro rispettivi ruoli.

A tutti l’Automobile Club d’Italia dà il suo più caloroso benvenuto.

Angelo Sticchi Damiani
Presidente Automobile Club d’Italia

Condividi su:

Vai su