Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Gran Concerto per la Festa della Repubblica

02 giugno 2017    |    Evento dal 02 giugno 2017  al 02 giugno 2017

    Arte e cultura Associazioni Cittadini e vita pubblica Politiche e Istituzioni Sport e tempo libero Turismo    |    Cittadino

Gran Concerto per la Festa della Repubblica

Venerdì 2 giugno 2017, ore 19.30 | Cortile de Lo Quarter, Alghero

Si terrà venerdì 2 Giugno, dalle ore 19.30 nel cortile de Lo Quarter ad Alghero, il Gran Concerto per la Festa della Repubblica, omaggio al 70° anniversario della Carta Costituzionale, organizzato dall'Associazione Amici del Conservatorio Orchestra Filarmonica della Sardegna con il supporto del Comune di Alghero e della Fondazione Meta.
L'Ap Clarinet Band presenta l'Inno agli Italiani di G. Mameli e M. Novaro, G. Verdi Nabucco – Sinfonia, G. Bizet Carmen – Preludio, A. Ponchielli “Il Convegno” (soliste Elena Ibba e Serena Contini), G. Verdi La Traviata – Preludio W.A. Mozart Aria da “Il flauto magico” (solista Salvatore Grandi), G. Rossini L’italiana in Algeri – Sinfonia, G. Bizet Carmen – Aragonaise, M. Filoso Cantabile, P. Buttall The Lone Ar-ranger. L'Ensemble di clarinetti è composta dai solisti: Cristian Ruzzeddu, Salvatore Grandi, Elena Ibba, Maria Luisa Cadeddu, Serena Contini, Nardino Giua, Raffaele Della Porta, Maria Nives Quai, Silvia Saiu, Filomena Costa, Francesco Saiu, per la direzione artistica del maestro Antonio Puglia. L'ingresso al pubblico è libero.

L’AP Clarinet Band, costituitasi nel 2008, è una formazione strumentale, unica nel suo genere in Sardegna, costituita da giovani musicisti sardi provenienti dalla Scuola di Clarinetto del M°Antonio Puglia, docente da oltre 30 anni presso il Conservatorio di Musica di Sassari. I componenti dell’AP Clarinet band sono clarinettisti e musicisti che hanno acquisito importanti esperienze nel campo della musica classica e jazz e hanno al loro attivo corsi di perfezionamento e concerti tenuti in Italia e all’estero con varie formazioni cameristiche ed orchestrali. Nella Band compare al completo la gamma dei suoni prodotti dai vari clarinetti, le cui voci, caratterizzate da specifiche particolarità timbriche e da differenti estensioni, sono comprese tra la più grave del Clarinetto Basso e la più acuta del Piccolo in Mib, passando per le voci morbide e suadenti del Clarinetto Contralto e del Clarinetto in Sib. L’insieme delle voci forma una vera e propria famiglia di strumenti di estesa versatilità, le cui potenzialità vengono espresse dai musicisti di questa formazione con precisione, abilità e frequenti slanci di virtuosismo, amplificando ed esaltando le caratteristiche tecniche e comunicative proprie del Clarinetto. Nelle esecuzioni emerge un’espressione musicale ricca di sfaccettature e di sfumature che consente all’AP Clarinet band un perfetto adattamento a repertori musicali eterogenei, di forte impatto col pubblico. Tutti i componenti della Band condividono con il proprio direttore artistico gli obiettivi di un progetto musicale comune, al quale lavorano con grande entusiasmo, sostenuti da un forte impegno nella preparazione dei programmi da concerto, artisticamente interessanti ed originali per le scelte e le rivisitazioni di opere di vario genere e stile musicale. Infatti, il repertorio proposto, oltre a brani originali appositamente scritti per ensemble di clarinetti, comprende trascrizioni di celebri brani d’Opera e di Sinfonie, inoltre comprende brani di Musica da camera, di Musica leggera, di Musica Jazz, di musiche ebraiche Klezmer, senza trascurare la presenza di musiche tratte dalla tradizione popolare sarda.

Scheda del luogo
Condividi su:

Vai su