Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Gala di stelle

16 luglio 2016    |    Evento dal 16 luglio 2016  al 16 luglio 2016

    Arte e cultura Cittadini e vita pubblica Turismo    |    Cittadino

Sabato 16 luglio 2016, ore 21.30 | Lo Quarter, Alghero

Daniele Cipriani Entertainment presenta

Gala di Stelle

a cura di Daniele Cipriani. Coreografie di Amedeo Amodio, Maurice Béjart, Davide Bombana, Lev Ivanov, Marius Petipa, Giuliano Peparini, Roland Petit, Patricia Ruanne. Musiche Adolphe Adam, Georges Bizet, Pëtr Il’ič Čajkovskij, Camille Saint-Saëns. Maitre du Ballet Stefania Di Cosmo. Direttore di scena Piero Martelletta. 

Rebecca Bianchi – prima ballerina

Solisti del Teatro dell’Opera di Roma
Susanna Salvi, Michele Satriano, Alessio Rezza, Giorgia Calenda,
Marianna Suriano, Giacomo Luci e Giacomo Castellana

pas de deux da:

Giselle di Patricia Ruanne (da Coralli-Perrot),

Lo Schiaccianoci di Giuliano Peparini,

L’Arlésienne di Roland Petit

Il Lago dei Cigni di Ivanov/Petipa.

Lo spettacolo

Dopo le étoiles dell’Opera di Parigi e i Principals del New York City Ballet, Daniele Cipriani mette in risalto le giovani stelle italiane della danza e sono proprio queste che brilleranno in Sardegna in un gala di balletto e al Teatro Romano di Nora (Pula) e sul palco del Largo lo Quarter ad Alghero.

Il gruppo di ballerini – scelti tra i danzatori del Teatro dell’Opera di Roma – è capitanato dalla prima ballerina Rebecca Bianchi, già acclamata come l’astro nascente del balletto italiano che succede, pertanto, a nomi celebri in tutto il mondo come Carla Fracci, Elisabetta Terabust, Alessandra Ferri ed Eleonora Abbagnato.

Quest’ultima, étoile dell’Opéra di Parigi, è alla guida della compagnia romana dal giugno 2015 ed ha già intrapreso un’importante opera di valorizzazione del corpo di ballo, facendo emergere nuovi talenti – come la Bianchi, appunto, nominata lo scorso dicembre dal Sovrintendente Carlo Fuortes dopo la prima dello Schiaccianoci di Giuliano Peparini – e rinnovandone il repertorio.

Grazie alla visione di Eleonora Abbagnato di presentare a Roma i grandi coreografi del momento, come William Forsythe, Benjamin Millepied, Angelin Preljocaj e Christopher Wheeldon, nomi che hanno ampliato i confini del balletto classico, il corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma e i suoi solisti stanno acquisendo una nuova versatilità che permette loro di affrontare sfide sempre più impegnative.

Il pubblico si renderà immediatamente conto della fulgida luce di cui brilla la nuova generazione di ballerini. Con Rebecca Bianchi arrivano anche i solisti dell’Opera di Roma: Susanna Salvi, Michele Satriano, Alessio Rezza, Giorgia Calenda, Marianna Suriano, Giacomo Luci e Domenico Gibaldo

Le Stelle del Teatro dell’Opera di Roma portano in scena importanti brani del repertorio classico e del ‘900: pas de deux da Giselle di Patricia Ruanne (da Coralli-Perrot), Lo Schiaccianoci di Giuliano Peparini, L’Arlésienne di Roland Petit e Il Lago dei Cigni di Ivanov/Petipa.

Vai al sito Cedac Sardegna

Vai al sito La notte dei poeti

Scheda del luogo
Condividi su:

Vai su