Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Casa Manno apre le sue porte al groove

04 dicembre 2016    |    Evento dal 04 dicembre 2016  al 05 gennaio 2017

    Arte e cultura Associazioni Cittadini e vita pubblica Sport e tempo libero    |    Cittadino Giovane Studente

Casa Manno apre le sue porte al groove

Da venerdì 4 dicembre 2016 a giovedì 5 gennaio 2017 | Alghero, Casa Manno

Anche Casa Manno nel fitto calendario di appuntamenti del Cap d’Any algherese, che da dicembre a gennaio colorerà la città con numerosi eventi diffusi.

Il museo, nuovamente operativo dopo i recentissimi lavori di risistemazione funzionale e strutturale, sarà la sede di un ciclo di sette conferenze di carattere musicale dal titolo Casa Manno apre le sue porte al groove – un tema prettamente batteristico – curate da Mauro Porcu, attuale responsabile di Casa Manno e autore del libro Metronomicon. Da John Bonham a Vinnie Paul, storie di batteristi che hanno scolpito il groove a propria immagine e somiglianza, uscito nel 2015 per la casa editrice Tempesta.

Di tutti i musicanti, quelle dei batteristi sono le storie più belle. Somigliano a quelle dei portieri di calcio. Sono le più belle perché sono le storie degli ultimi, di quelli che stanno dietro, ma che reggono il gioco, che legano tutto. Le altre sono tutte già sentite: le spacconate dei cantanti, le trame vertiginose dei chitarristi, e poi le storie dei sassofoni e degli archi che sono come storie di fiato e di voci che non smettono di cercarsi e, qua e là, di qualche colpo fortunato. Vere, commoventi, ma un po’ tristi, anche se mai quanto quelle di chi suona il piano o le tastiere. Soltanto chi si nasconde dietro a un contrabbasso ha storie altrettanto fantastiche, perché la sua è tutta una vita di tensioni e di responsabilità, di fughe e di ritorni. Ma quelle dei batteristi sono un’altra cosa.

Gli appuntamenti, realizzati in collaborazione con la Fondazione META, Tempesta editore e il giornale di settore DrumSet Mag, e patrocinati dal Comune di Alghero e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo, si svolgeranno nella sala multimediale al secondo piano di Casa Manno, aperta gratuitamente per l’occasione, e saranno un autentico viaggio nella vita privata e musicale di sette tra i più grandi batteristi della Storia.

Di seguito il calendario completo:

  • Domenica 4 dicembre 2016, ore 18.00: John Bonham. Il manipolatore del tempo.
  • Martedì 6 dicembre 2016, ore 18.00: Mad on the Moon. Vita, arte ed eccessi di Keith Moon.
  • Lunedì 12 dicembre 2016, ore 18.00: Remembering Jeff Porcaro.
  • Martedì 13 dicembre 2016, ore 18.00: Neil Peart. Mystic Rhythms.
  • Lunedì 19 dicembre 2016, ore 18.00: Cozy Powell. Need for Speed.
  • Lunedì 2 gennaio 2017, ore 18.00: Deen Castronovo. La parabola del Deeno.
  • Giovedì 5 gennaio 2017, ore 18.00: Vinnie Paul. Vulgar Display of Power.
Condividi su:

Vai su