Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Cap d'Any - Popolo bue

06 gennaio 2016    |    Evento dal 06 gennaio 2016  al 06 gennaio 2016

    Arte e cultura Cittadini e vita pubblica Turismo    |    Cittadino

Cap d'Any - Popolo bue

Mercoledì 6 gennaio 2016, ore 20.30 | Teatro civico, Alghero

Una rivisitazione intelligente con una regia studiata nei minimi particolari: questo è Popolo Bue.

Gli animali che vivono nella fattoria di Jones sono schiavi degli uomini, senza alcun diritto. Spinti dall’ennesimo sopruso e ispirati dal sogno del Vecchio Maggiore, si ribellano e diventano padroni della fattoria, costringendo alla fuga l’uomo sfruttatore. I maiali Napoleon e Palla di Neve li guidano alla vittoria. Ma, una volta al potere, gli animali si accorgono che è più facile rovesciare un regime oppressore che vivere da esseri liberi.

Questa favola per adulti è liberamente ispirata al capolavoro di G. Orwell La fattoria degli animali che viene riletto e interpretato come una metafora del potere di manipolazione dei mezzi di informazione di massa e della cosiddetta comunicazione.

Di contro si evidenzia l’ignoranza, del popolo, reso incapace di comprendere e di reagire ai soprusi, a prima vista innocui, che il Potere mette in atto.

Francesco Pompilio è attore, autore e conduttore radiofonico (Ecoradio e Radio Popolare Roma). Laureato in Scienze della comunicazione e diplomato presso il Conservatorio Teatrale di G. B. Diotajuti, dal 2005 lavora come attore professionista in teatro e in tv (fiction, pubblicità e trasmissioni televisive). Nel 2010 fonda la “Compagnia delle Rose”, con la quale ha prodotto fino ad ora 4 spettacoli tra cui “Popolo Bue”, 2° classificato al Roma Fringe Festival 2012. Dal 2015 svolge attività di ludoterapia presso l'ospedale Policlinico “Umberto I” di Roma

Popolo bue. Di e con Francesco Pompilio. Regia Angelo Libri.

INGRESSO: 5.00 €

Inscena-T - rassegna di nuovo teatro a cura di Spazio T

Scheda del luogo
Condividi su:

Vai su