Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Alghero Monumenti Aperti 2017 - XV edizione

20 maggio 2017    |    Evento dal 20 maggio 2017  al 21 maggio 2017

    Arte e cultura Associazioni Cittadini e vita pubblica Istruzione e formazione Sport e tempo libero Turismo    |    Associazione Cittadino Disabile Genitore Giovane Studente

ALGHERO MONUMENTI APERTI 2017 - XV EDIZIONE

Sabato 20 e domenica 21 maggio 2017 | Alghero 

Si rinnova anche quest'anno l’appuntamento che permetterà ai cittadini e ai visitatori di usufruire delle visite guidate offerte dagli studenti delle scuole cittadine e dai volontari delle numerose associazioni che partecipano alla manifestazione. L’azione di conoscenza e sensibilizzazione verso il patrimonio culturale del territorio nei confronti dei cittadini e la forte valenza educativa nei confronti delle giovani generazioni costituiscono gli elementi chiave di Monumenti Aperti, che ha coinvolto ad oggi oltre mille volontari tra istituti scolastici, associazioni ed enti. 

INFORMAZIONI E BROCHURE, ANCHE IN LINGUA STRANIERA, PRESSO:

  • InfoAlghero Largo Lo Quarter – 07041 Alghero. Orario: sabato 20 dalle 9 alle 20 – domenica 21 dalle 10 alle 20.00
  • Punti informazione in Piazza Sulis, Piazza Teatro e Piazza Porta Terra sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20 a cura dell’Istituto Comprensivo n. 3 – Progetto Miniguide
  • Scarica la brochure in formato pdf

ORARI

  • I monumenti saranno visitabili gratuitamente nelle giornate di sabato 20 e domenica 21 dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 21.00
  • Gli orari di alcuni monumenti potrebbero non coincidere con quelli della manifestazione. Saranno comunque indicati sotto la descrizione di ciascun monumento
  • Alcuni siti rimarranno aperti duranti la pausa pranzo 

MODALITÀ DELLE VISITE

  • Si consigliano abbigliamento e scarpe comode
  • Le visite alle chiese saranno sospese durante le funzioni religiose
  • È facoltà dei responsabili della manifestazione limitare o sospendere in qualsiasi momento, per l’incolumità dei visitatori o dei beni, le visite ai monumenti. In alcuni siti la visita potrà essere parziale per ragioni organizzative o di afflusso
  • Per alcuni siti è prevista la visita in diverse lingue, tali informazioni saranno esplicitate nei pannelli posti all’entrata di ciascun monumento.

@ MONUMENTI APERTI SU INTERNET

Informazioni sulla manifestazione e sui monumenti di Alghero agli indirizzi:

www.algheroturismo.it - www.monumentiaperti.com - Facebook @alghero.monumentiaperti

# MONUMENTI APERTI SOCIAL

In occasione della 21ª edizione di Monumenti Aperti vi invitiamo a partecipare al challenge su Instagram di #maperti17. Il filo conduttore della manifestazione quest'anno è il PAESAGGIO, COMUNITÀ DI STORIE. 

 

DI SEGUITO SI SEGNALANO I MONUMENTI CHE PREVEDONO MODALITÀ DI VISITA PARTICOLARI: 

Quartiere Ebraico. Le visite prevedono una passeggiata tra le vie del quartiere. Punto di partenza: Bastioni Marco Polo, fronte ingresso Dipartimento di Architettura. Visite guidate Sabato 16-20.00 e Domenica 10-21 

Casa Circondariale. Sabato 20 dalle 14 alle 19.00, Domenica 21 dalle 10.30 alle 19.30. Per accedere è necessario presentarsi all’ingresso muniti di documento d’identità in corso di validità 

Torre Sulis, Villa Maria Pia , Fortificazione Costiera Poliarma della II° Guerra Mondiale “Balaguer”, Piazza Civica e Forte della Maddalena. Apertura continuata Sabato 20 e Domenica 21 dalle 10 alle 21 

Borgata di Fertilia. La visita della Borgata prevede un percorso urbano. Si parte da Piazza Venezia Giulia con la visita della Scuola Elementare, della Chiesa di San Marco e successiva passeggiata nel porticato della via principale per raggiungere la Sede dell’Ente Giuliano di Sardegna Piazza San Marco sul Lungomare Rovigno. Visite guidate Sabato 16-19.30 | Domenica 9.30-13/16-19.30 

Necropoli di Santu Pedru. La visita guidata sarà possibile solo nella giornata di Domenica 21 Maggio 2017; le visite verranno effettuate in orari precisi: 10.30 /12.30 /16 /17.30. Data la particolarità del sito, ciascun gruppo di visita guidata potrà essere costituito da un max di 20 pax. Si consiglia la prenotazione preventiva al n. 329 4385947. Si informano i visitatori che la visita è sconsigliata a coloro che soffrono di claustrofobia. 

Tenute Sella&Mosca. Sabato 20 maggio - Visite guidate al Museo e Chiesetta: Ore 9:00-17:00; Visita guidata delle cantine: Ore 10:00, Ore 11:30 e Ore 15:30. Domenica 21 maggio - Visite guidate al Museo e Chiesetta: Ore 9:00-12.30; Visita guidata delle cantine: Ore 10:00 e Ore 11:30

ELENCO DEI MONUMENTI VISITABILI 2017 E ORARI VISITE GUIDATE 

1 Torre di Porta Terra Sabato e Domenica 10-13 / 16-21

2 Palazzo Civico Sabato 16-19.30, Domenica 9.30-13 / 16-19.30

3 Forte della Maddalena Sabato e Domenica 10-21

4 Piazza Civica Sabato e Domenica 10-21

5 Museo Diocesano d’Arte Sacra Sabato e Domenica 10-13 / 16-20

6 Cattedrale Santa Maria Sabato 10-15, Domenica 13-18

7 Museo Casa Manno Sabato e Domenica 9-13 / 16-20

8 Chiesa di Santa Barbara Sabato 16-19.30, Domenica 9.30-13 / 16-19.30

9 Chiesa di Sant’Anna intra moenia Sabato 16-20, Domenica 15-21

10 Teatro Civico Sabato e Domenica 10-13 /16-20

11 Archivio Storico Comunale Sabato e Domenica 10-13 / 16-20

12 Quartiere ebraico Sabato e Domenica 10-13 / 16-20

13 Sede della SOCIETÀ OPERAIA MUTUO SOCCORSO Sabato e Domenica 10-13 / 16-20

14 Torre di San Giacomo Sabato e Domenica 10-13 / 16-20

15 Chiesa della Misericordia Sabato 15-20.30, Domenica 10-13 / 15-21

16 Chiesa di San Michele Sabato 11-13 / 15.30-18.45, Domenica 10-13 / 15.30-18.45

17 Museo Archeologico della Città Sabato e Domenica 10.30-13 / 16-21

18 Chiesa di San Francesco Sabato 10-13 / 16-19.30, Domenica 10-10.45 / 12-13 / 16-19.30

19 Torre Sulis Sabato e Domenica 10-21

20 Museo del Corallo Sabato e Domenica 10-13.30 / 15.30-21

21 Lo Quarter Sabato 16-20, Domenica 10-21

22 Torre di San Giovanni Sabato 15.30-20, Domenica 10-21

23 Fortificazione Costiera Poliarma della II guerra mondiale Sabato e Domenica 9-21

24 Scuola Sacro Cuore Sabato 16-19.30, Domenica 9.30-13 / 16-19.30

25 Casa di Reclusione G. Tommasiello Sabato 14-19, Domenica 10.30-19.30. Per accedere è necessario presentarsi all’ingresso muniti di documento d’identità in corso di validità

26 Quartè Sayal Sabato e Domenica 9-13.30 / 15.30-21.00

27 Villa Maria Pia Sabato e Domenica 9-21

28 Borgata di Fertilia (Scuola elementare - Chiesa - Sede EGIS) Sabato 16–19.30, Domenica 9.30-13 / 16-19.30

29 Villaggio nuragico Palmavera Aperto gratuitamente solo nella giornata di Domenica 10-18

30 Parco di Porto Conte - Villa Gioiosa Sabato 11-13 / 15-19, Domenica 10.30-13.30 / 15-19

31 Sito Nuragico di Sant'Imbenia Sabato e Domenica 10-18

32 Necropoli di Anghelu Ruju Aperto gratuitamente solo nella giornata di Sabato 10-18

33 Tenute Sella&Mosca Sabato Visite guidate al Museo e Chiesetta 9-17; Visita guidata delle cantine ore 10, ore 11.30 e ore 15.30. Domenica Visite guidate al Museo e Chiesetta ore 9-12.30; Visita guidata delle cantine ore 10 e ore 11.30.

34 Aeroporto militare Sabato e Domenica 10-13 / 15-20

35 Chiesa di Santa Maria La Palma Sabato e Domenica 10-13 / 16-20

36 Postazioni artiglieria Monte D'Olla Sabato 16-20, Domenica 10-20

37 Necropoli di Santu Pedru Aperto alle visite solo Domenica; le visite verranno effettuate in orari precisi: 10.30 /12.30 /16 /17.30 

PARTECIPANO ALLA MANIFESTAZIONE Diocesi di Alghero – Bosa Ufficio Beni Culturali, Soprintendenza per i Beni Archeologici per le province di Sassari e Nuoro, Università di Sassari – Dipartimento di Storia, Fondazione G. Siotto, Azienda Speciale “Parco di Porto Conte”, Area Marina Protetta Capo Caccia/Isola Piana, Aeronautica Militare – Distaccamento Aeroportuale di Alghero, Operatori Penitenziari - Casa Circondariale di Alghero, Istituto Comprensivo n.1, Istituto Comprensivo n.2, Istituto Comprensivo n.3, Liceo Classico Linguistico G.Manno, Liceo Artistico F.Costantino, Liceo Scientifico E.Fermi, Istituto Professionale Industria e Artigianato I.P.I.A., Istituto d'Istruzione Superiore A. Roth, Cooperativa Itinera, Cooperativa Mosaico, Cooperativa Silt, Parrocchia Ortodossa di Santa Barbara, Consulta Giovani Alghero, Associazione Tholos, Associazione Nel Vivo della Storia, Associazione Impegno Rurale, Associazione musicale Flauto di Pan, Associazione Pensiero Felice, Ente Nazionale Sordi, Circolo Filatelico, Numismatico del modellismo e collezionismo algherese, Gruppo Scout Alghero 3 – Luigi Delrio, Società Cooperativa Exploralghero, Società Operaia di Mutuo Soccorso, Casa per Ferie – Villa Maria Pia, Quarté Sayàl, Tenute Sella&Mosca 

Oltre alle visite guidate gratuite ai monumenti, un ricco programma di iniziative speciali valorizzerà le due giornate della manifestazione. Di seguito un elenco delle iniziative programmate ordinate per tipologia: 

MOSTRE ED ESPOSIZIONI

6 aprile - 11 giugno | Torre Sulis I Ciclisti di Aligi Sassu

Grazie alla Fondazione Sassu ed al Comune di Thiesi con sculture, disegni originali e inediti si racconta la passione per il Ciclismo che ha accompagnato Aligi Sassu per tutta la vita. Circa cinquanta opere tra disegni, incisioni e sculture create a partire dai primi anni Trenta fino al 1999.

2 aprile - 21 maggio | Torre San Giovanni Storia delle Borracce

Racconta la storia del Giro d'Italia attraverso l'originale collezione di oltre 5.000 borracce, maglie autografate e cimeli storici raccolte con pazienza dal ciclista sardo Antimo Murgia e proseguita con grande passione dal figlio, giornalista, Marcello Murgia.

3 maggio - 1 ottobre | Vie del Centro storico Quanta strada nei miei sandali |Ciclomostra fotografica di Daniela Zedda

Una mostra fotografica, anzi, una ciclomostra, che può essere visitata in bicicletta, e già nel titolo è un omaggio al Giro d’Italia che ha preso il via da Alghero. La mostra vede esposti venti ritratti di Daniela Zedda: dieci donne e altrettanti uomini che con i loro cento anni sono un tributo alla longevità dei sardi, alla bellezza dei luoghi in cui hanno trascorso la loro esistenza, e alla corsa ciclistica più importante d’Italia. 

31 marzo - 31 maggio | Lo Quarter, Sala Espositiva II Piano Ercole Contu e la scoperta della Tomba dei Vasi Tetrapodi

L’associazione Archeofoto Sardegna, in collaborazione con il Comune e la Fondazione Meta di Alghero, la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Sassari, Olbia-Tempio, Nuoro, e la cooperativa SILT che gestisce il monumento, hanno ideato una mostra dedicata alla la Tomba dei Vasi Tetrapodi. Localizzata nella necropoli di Santu Pedru ad Alghero, situata lungo la SS 127 in direzione di Uri, è una delle domus de janas più imponenti dell’intero territorio regionale. Sono esposte in mostra immagini e sistemi che consentano una visita “a distanza”. 

19 – 29 maggio | Lo Quarter, Sale Espositive Piano Terra Sardinia in Austria in Sardinia (1997-2017) Premio VP-SARDINIA, arti contemporanee e ricerca, 2017-2019

Inaugurazione 19 maggio ore 18.30. Direzione artistica e curatela: Valentina Piredda. Contributo alla documentazione: Arch. Efisio Scioni. Partecipano: Valentina GARAU, Pier Paolo LUVONI, Cristian LUBINU, Gian Piero MANCA, Emilio ORTU LIETO, Roberto MARRAS. Il partenariato culturale che l’artista Valentina Piredda intrattiene con la Regione Salisburgo/Land Salzburg compie vent'anni. Per quest'occasione la città di Alghero accoglie in mostra una selezione d’opere di artiste e artisti dalla Sardegna che dal 1997 sono stati ospitati in-residence a Salisburgo, nella Casa degli Artisti, come pure in Master Class presso la Internationale Sommerakademie e il Kunstforum. Il 19 maggio ci sarà l’assegnazione a due creatori algheresi del premio di residenza d’arte in Austria Premio VP-SARDINIA, arti contemporanee e ricerca. 

19 maggio – 11 giugno | Museo del Corallo Mostra di pregiati gioielli in corallium rubrum

A cura delle Botteghe aderenti al Marchio di qualità Corallium Rubrum Alghero. A supporto e rafforzamento della collezione presente all’interno del Museo, gli artigiani delle Botteghe aderenti al Marchio di Qualità espongono preziosi e pregiati gioielli e manufatti creati solo ed esclusivamente con la lavorazione del corallium rubrum, il corallo rosso di Alghero. 

30 aprile - 25 giugno | Ex mercato - Centro storico In-Giro / A-round Mostra d’arte contemporanea 

Orari: 10-13/17-20. Progetto “Sentieri contemporanei”. L'iniziativa è promossa dall'Università di Sassari- Decamaster, Master in Diritto ed Economia per la Cultura e l'Arte assieme alla Fondazione di Sardegna e a Zerynthia Associazione per l'Arte Contemporanea. Biciclette che sfrecciano all’unisono sul saliscendi delle strade d’Italia, con l’infinita varietà della bellezza che va veloce, ma rimane impressa sulla retina. Ruote, cerchi e biciclette d'arte sono in mostra nel vecchio mercato dismesso.

30 aprile - 25 giugno | Piazza Pino Piras e Torre medievale di Porta Terra No Man's City / la Città di tutti Installazione site specific di Yona Friedman con Jean-Baptiste Decavèle

Orari: 10-13/17-20. Progetto “Sentieri contemporanei”. L’installazione nella piazza è composta da 400 cerchi di legno che in un gioco combinatorio formano un'architettura mobile appropriata per il paesaggio urbano che la ospita. Nell'adiacente Torre medievale di Porta Terra è esposta al pubblico l’ampia documentazione cartacea, fotografica e video sulle utopie realizzabili di Yona Friedman, e sulle esperienze finora svolte in Italia. 

13 - 27 maggio | Lo Quarter, Atelier piano terra OSSIMORO (L’elastico drastico)

Orari: dal lunedì al sabato: 10-13 / 17-21 – domenica: 10-13 /17-21. Mostra organizzata nell’ambito del Progetto Policoro e a cura di Elena Calaresu. La mostra è nata a seguito di un Open Call avviata nel mese di Febbraio, incentrata sulla tematica del Lavoro. I cinque spazi degli atelier de Lo Quarter divengono una casa in cui intrufolarsi e da cui fuggire: un ingresso, uno studio, una cucina, una cameretta e un esterno. I ventitré artisti selezionati, all’interno di questo spazi, esprimono il proprio parere attraverso opere che spaziano tra grafica, scultura, pittura, fotografia e video. 

6 maggio - 2 giugno | Casa Manno Di acqua, di terra e di fuoco - mostra di Caterina Lai a cura di Mariolina Cosseddu

Terzo appuntamento della rassegna Casa Manno per il contemporaneo dedicato all’artista dorgalese che ha concentrato la sua ricerca quasi esclusivamente nel campo della ceramica, sperimentando nuove tecniche di cottura. 

CONFERENZE e INCONTRI

20 maggio, ore 17 | Auditorium Sella & Mosca “Anghelu Ruju e le Domus de Janas di Alghero”

Conferenza a cura di Nicola Castangia, Associazione ArcheoFotoSardegna

20-21 maggio, 10-13 / 16-20 | Sala Sari – Via Carlo Alberto (presso Liceo Classico G.Manno) Presentazione del progetto “Emergono le mie capacità” – a cura dell’Associazione Laboratorio delle Strategie

L’associazione Laboratorio delle Strategie presenta le proprie attività con una mostra dei lavori di arte e grafica, con la visione del filmato del progetto “Alghero, Sogno in Segni – Storia, Arti, Mestieri e Professioni” : Presentazione delle Torri di Alghero nella lingua dei segni (ore 10 e 18 sia sabato che domenica), la presentazione del laboratorio di recitazione “Il potere della scena” (ore 11 e 18.30) e il laboratorio di musica “Al cinema con la nostra musica” (ore 11.30 e 19). Nella giornata di domenica 21, alle ore 19.30 la cerimonia di conclusione sarà accompagnata dal Coro di Villanova “Duennas”. 

20-21 Maggio | Aeroporto Militare e Casa Gioiosa – Parco di Porto Conte MONUMENTI IN MUSICA

L’Associazione Flauto di Pan, in occasione della manifestazione, accompagnerà con propri interventi musicali le visite ai siti 

CULTURA SENZA BARRIERE 

L’Associazione Pensiero Felice è a disposizione per accompagnare le persone con disabilità per la visita ai monumenti nella giornata di sabato 20 maggio dalle ore 15.00 alle ore 20.00. Per prenotare il servizio di accompagnamento contattare il numero +39 3393842790 

L’Ente Nazionale per la protezione e l’assistenza dei sordi – Onlus mette a disposizione per la manifestazione un servizio di interpretariato in lingua dei segni LIS. Il servizio si svolge in orari prestabiliti con ritrovo dei partecipanti presso Piazza Porta Terra alle ore 17.00 di Sabato 20 e alle ore 17.00 di Domenica 21. Per maggiori informazioni e prenotazione è possibile contattare la dott.ssa Simonetta Fara al seguente numero 3479540172.

Condividi su:

Vai su