Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Bonus idrico 2017

12 dicembre 2018    |   Scade il  20 gennaio 2019     Casa Cittadini e vita pubblica Politiche sociali    |    Cittadino

AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO ALL'EROGAZIONE DELLE AGEVOLAZIONI TARIFFARIE A CARATTERE SOCIALE PER LE UTENZE IDRICHE DOMESTICHE “BONUS IDRICO 2017” A FAVORE DI NUCLEI FAMILIARI RESIDENTI CHE VERSANO IN CONDIZIONI DI DISAGIO SOCIO ECONOMICO

In ottemperanza a quanto previsto dall'’Ente di Governo dell'Ambito della Sardegna che, con deliberazione n. 44 del 04.10.2018, ha approvato le modalità operative di applicazione del regolamento per l'attuazione di agevolazioni tariffarie a carattere sociale per il SII annualità 2017, è stato pubblicato l'avviso "Bonus idrico 2017".

DESTINATARI E REQUISITI PER L’AMMISSIONE
Possono presentare domanda per l'erogazione delle agevolazioni tariffarie del “Bonus Idrico 2017” i soggetti che, alla data della presentazione della domanda, siano in possesso dei seguenti requisiti:
- essere residenti nel Comune di Alghero;
- essere titolari di un'utenza ad uso domestico e avere un contratto attivo di fornitura idrica con il gestore ABBANOA SPA, diretto o condominiale, relativo all’abitazione di residenza del nucleo familiare;
- essere cittadini italiani o cittadini immigrati regolari residenti anagraficamente, unitamente al nucleo familiare occupante il medesimo alloggio, nell’alloggio servito dal contratto di fornitura idrica alla data di pubblicazione del bando;
- possedere la certificazione, in corso di validità, della situazione economica equivalente (ISEE) 2018 del nucleo familiare, calcolato ai sensi del DPCM 159/2013 e ss.mm.ii., con indicatore ISEE non superiore a € 20.000,00;
- essere in possesso di fatture per il Servizio Idrico Integrato, pagate o non pagate, riferite all’anno 2017.

Gli interessati devono presentare istanza al Comune di Alghero sull’apposito modulo predisposto dall’EGAS - Allegato A).
Le domande, con gli allegati richiesti, dovranno pervenire al Comune di Alghero entro il 20 gennaio 2019.

Leggi i documenti relativi all'avviso e scarica il modulo di domanda

Condividi su:

Vai su