Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


null

Home > Associazioni, Consulte, Commissione Pari Opportunità > Consulte della Città di Alghero > Consulta Civica per le Politiche Linguistiche - Consulta Civica per les Politíques Lingüístiques del català de l’Alguer

Consulta Civica per le Politiche Linguistiche - Consulta Civica per les Politíques Lingüístiques del català de l’Alguer

 

Regolamento della Consulta

Nasce la Consulta Cívica per les Polítiques Lingüístiques dal Català de l’Alguer: "Un momento nuovo per la lingua algherese"

Prima riunione della Consulta Cívica per les Polítiques Lingüístiques dal Català de l’Alguer. Il 18 giugno 2018 nella sala del Consiglio Comunale si è proceduto all’elezione degli organi della Consulta quale primo passo per il funzionamento dell’organismo. “Un momento nuovo per la lingua algherese - ha detto il sindaco Mario Bruno, presente insieme all’Assessora alla Cultura Gabriella Esposito, nel suo discorso di apertura – un momento di unità delle varie realtà algheresi che operano nella salvaguardia e promozione della lingua. Ma è anche l’occasione per far emergere le individualità a tutto vantaggio del lavoro d’insieme che attende la Consulta”. Irene Coghene, della Plataforma per la Llengua - Col·lectu l’Esbarzeer, è stata eletta Presidente dell’Assemblea. Il Vice Presidente è Maria Antonietta Salaris, della Escola de Alguerés Pasqual Scanu; il segretario è Guido Sari, dell’ Associació per la Salvaguarda del Patrimoni historico-cultural de l’Alguer. I membri del Consiglio Direttivo sono Maria Giovanna Delrio del Centre Excursionista de l’Alguer e Tiziana Delrio dell’Associazione Saber i Sabor. I rappresentanti della 11 associazioni facenti parte l’Assemblea affronteranno da oggi il nuovo corso delle politiche linguistiche con attività consultive, di proposta, di elaborazione e di valutazione dei progetti e delle iniziative in materia di salvaguardia, valorizzazione e promozione della lingua catalana nella varietà algherese. Le associazioni lavoreranno insieme, nella stessa sede, a Palazzo Serra, con lo Sportello Linguistico comunale, che inizierà l’attività lunedì 25 giugno, e l’Institut d’Estudis Catalans, che inaugurerà la sede domani, 19 giugno. “Si lavora insieme per un obbiettivo comune – ha sottolineato il Sindaco – attraverso i diversi modi di promozione che mirano tutti a mantenere viva la nostra lingua”. 

Organi della Consulta

Presidente Irene Coghene (Plataforma per la Llengua Col·lectu l’Esbarzeer)

Vice Presidente Giovanni Chessa (Associació Cultural Cabirol) 

Segretario Maria Antonietta Salaris (Escola de Alguerés Pasqual Scanu)

Consiglio Direttivo Maria Giovanna Delrio (Centre Excursionista de l’Alguer), Tiziana Delrio (Saber i Sabor)

Le associazioni

  1. Associació per la Salvaguarda del Patrimoni historico-cultural de l’Alguer
  2. Òmnium Cultural de l’Alguer
  3. Ateneu Alguerès
  4. Associació Cultural Cabirol
  5. Coral Alguer Terra Mia
  6. Obra Cultural de l’Alguer
  7. Escola de Alguerés Pasqual Scanu
  8. Associació Cultural Edicions de l’Alguer
  9. Centre Excursionista de l’Alguer
  10. Plataforma per la Llengua Col·lectu l’Esbarzeer
  11. Saber i Sabor Ass. Cult. e Gastronomica

Convocazione del 12 luglio 2018

Condividi su: